Esami e certificazioni

La Scuola rilascia alla fine dei Corsi, a chi non abbia superato il 10% di ore di assenza, un Certificato di Frequenza in cui è specificato il livello e la durata dei corsi frequentati.

La Scuola attiva, inoltre, Corsi di preparazione all'esame CILS.

 

Dal 1993 l'Italia ha adottato certificazioni simili a quelle dell'Inghilterra e della Francia che hanno una lunga tradizione di certificazioni linguistiche. La certificazione CILS stabilisce i livelli di competenza in italiano come lingua straniera. La CILS è stata creata dall'Università per Stranieri di Siena ed è composta di quattro livelli che corrispondono ai quattro differenti livelli di competenza stabiliti dall'UE. La CILS si rivolge agli stranieri che vogliono misurare la propria competenza linguistica in italiano ed è l'unico certificato riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - MIUR. Tale certificazione è un documento ufficiale del MIUR utilizzabile per fini lavorativi o di studio. 

La CILS verifica la competenza in italiano nelle reali situazioni comunicative. L'esame per la CILS è diviso in cinque parti: ascolto, lettura, scrittura, parlato e analisi delle strutture grammaticali.

Il centro CILS è membro dell'EALTA (European Language Testing Association) associazione europea che ha lo scopo di promuovere la conoscenza delle pratiche del testing e della valutazione linguistica in Europa. Nel 2004 la CILS ha ottenuto un importante riconoscimento, il Label Europeo delle lingue, un attestato di qualità che premia i progetti più significativi e innovativi nell'ambito dell'insegnamento delle lingue.